Il biologico che fa bene e conviene al mercato

mercato biologico

Lo sviluppo del mercato del bio in Italia è un dato di fatto, nel primo semestre 2014 il settore ha registrato un incremento a valore del 17%, per un giro d'affari che vale 3 miliardi di euro. Il gruppo EcorNaturaSì, leader nel settore, ha chiuso il bilancio 2014 con un aumento previsto del fatturato intorno al 20%, pari a 260 milioni di euro.

Il mondo retail-bio in Italia è in pieno fermento. Ki Group ha siglato un'intesa con il consorzio Almaverde, la famiglia Scotti ed Eurospin hanno lanciato l'insegna Piacere Terra, e i francesi Bio C'Bon hanno aperto 4 negozi a Milano. 

Mercato bio

Gli attori sul mercato diventano sempre di più ed il mercato del biologico diventa sempre più competitivo. Un bene per tutto il settore che ha ancora ampi spazi di crescita.

Il gruppo EcorNaturaSì ha attirato l'attenzione di personalità di peso come Renzo Rosso, patron di Diesel, e Giorgio Rossi Cairo, fondatore di Value Partnersson. Grazie alla loro entrata nella compagine sociale, la società ha potuto riprendere in mano alcuni dossier dedicati allo sviluppo, dal mercato esteri o al mercato on-line.

 

 

Pin It
© Channel Marketing Company S.R.L.S. - Via Roma 16 - 40069 Zola Predosa (BO) - P.IVA: 03597141203

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e la qualità dei servizi. Continuando la navigazione autorizzi le nostre modalità d'uso dei cookie.
Per saperne di più leggi l'informativa sull'uso dei Cookie.

ACCETTO I COOKIE DA QUESTO SITO

EU Cookie Directive Plugin Information